direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Nuovi progetti di collaborazione fra Trentino, Aldo Adige e Tirolo

EUREGIO

 

TRENTO – Una carta famiglia con agevolazioni nei servizi valide in Alto Adige, Tirolo e Trentino, un bollettino valanghe unificato e una app per la sicurezza in montagna, una presenza congiunta all’Expo a Milano: sono alcuni dei progetti che Trento, Bolzano e Innsbruck realizzeranno insieme nell’ambito del Gect Euregio, il Gruppo europeo di cooperazione territoriale che a Landeck in Tirolo ha riunito la Giunta ed il Consiglio per esaminare i progetti relativi al prossimo anno, alla presenza dei tre presidenti Ugo Rossi, Arno Kompatscher e Günther Platter. Fra le novità principali la possibilità per il Trentino di accedere ai finanziamenti europei previsti per la cooperazione fra Italia e Austria. Una possibilità sempre negata in passato ottenuta grazie alla mediazione del presidente Rossi e alla disponibilità manifestata dai presidenti Kompatscher e Platter.

“Le decisioni assunte oggi sono molto importanti – ha detto Rossi – perché ci permettono di sviluppare in chiave Euregio progetti su cui stiamo lavorando in Trentino, a cominciare dal piano di miglioramento linguistico, su cui abbiamo investito 36 milioni di euro e che sarà integrato dagli scambi fra insegnanti e studenti all’interno dei nostri tre territori. Vi sono poi i progetti relativi alla collaborazione fra le camere di commercio e le associazioni imprenditoriali che serviranno per migliorare la competitività del territorio, mettendo a confronto i rispettivi sistemi produttivi per ragionare insieme sui propri modelli di sviluppo. Sul fronte della sanità si sta inoltre lavorando affinché il Trentino possa mettere a disposizione il proprio centro di protonterapia, che ha recentemente avviato l’attività”.

A conclusione dei lavori, i presidenti Kompatscher, Platter e Rossi hanno consegnato il neoistituito Premio Euregio per la cooperazione, suddiviso in due categorie: i progetti già in corso o conclusi e quelli da attuare. Complessivamente sono 56 le candidature (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform