direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Nuova visita in Molise dell’ambasciatore croato Grubisa

EUROREGIONE ADRIATICO-IONICA

Croazia e Molise insieme protagonisti dell’Adriatico grazie all’Euroregione

 

CAMPOBASSO – Croazia e Molise, sempre più fitti e concreti i contatti. Ospite per la seconda volta della Regione, l’ambasciatore Damir Grubisa. A distanza di un anno e mezzo, nuovo incontro stamani a Palazzo Vitale tra il presidente della regione Paolo di Laura Frattura ed il diplomatico, accompagnato dal vice ambasciatore, Ilija Zelalic e dal console generale Sonja Lovrek Velkov. Al colloquio hanno preso parte l’assessore alle attività produttive, Massimiliano Scarabeo, con il dirigente Gaspare Tocci, i sindaci di Acquaviva Collecroce, Montemitro e San Felice del Molise – i tre comuni molisani che nel dicembre 2013 hanno celebrato le origini croate con la visita del presidente della Repubblica Ivo Josipovic -, il membro del Consiglio croato all’estero, Antonella D’Antuono, il capo di gabinetto del governatore Frattura, Mariolga Mogavero, e il segretario dell’Euroregione Adriatico-Ionica, Francesco Cocco.

Un sentito riconoscimento è stato avanzato dall’ambasciatore Grubisa per quanto la Regione ha messo in pratica con l’obiettivo di tutelare, riconoscendone appieno l’importanza e il valore, l’antica lingua croata ancora in uso nei comuni molisani. Assicurate, in tal senso, nuove e proficue iniziative da parte del presidente Frattura.

L’antica comunanza storica e linguistica, dunque, come ponte per prossime collaborazioni, di natura imprenditoriale e culturale, tra le due realtà legate dall’Adriatico. Al centro di ogni ragionamento, la consapevolezza condivisa della comune appartenenza all’Euroregione. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform