direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Nissoli (FI): anche gli italiani residenti all’estero, fuori dai Paesi dell’Ue, possono ottenere lo SPID

ITALIANI ALL’ESTERO

ROMA – “Molti connazionali dal Nord e Centro America chiedono se possono ottenere lo SPID. La risposta, come indicato nella FAQ di AGID (https://helpdesk.spid.gov.it/knowledgebase.php?article=24) e’ SI: un italiano che risiede all’estero può ottenere lo SPID”. Lo segnala in una nota la deputata di Forza Italia Fucsia Nissoli, eletta nella ripartizione America settentrionale e centrale. “I dati che servono – prosegue la deputata – sono: il numero di cellulare (anche se l’abbonamento è sottoscritto con un operatore mobile estero), un indirizzo e-mail valido, un documento di identità italiano valido (tra cui carta di identità, passaporto, patente) e un documento che certifichi il codice fiscale. Per avviare il processo, è necessario consultare la lista dei soggetti (identity provider) che rilasciano lo SPID (https://www.spid.gov.it/richiedi-spid) e cercare quello che offre il servizio anche all’estero, extra Europa, con riconoscimento via web”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform