direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Morto padre Paolo Angheben, una vita spesa come missionario in Etiopia

ITALIANI ALL’ESTERO

TRENTO – E’ morto ad Addis Abeba (Etiopia), vittima del Covid, il missionario Paolo Angheben. A darne notizia la Diocesi di Trento.

Padre Angheben era nato il 28 dicembre 1946 a Riva di Vallarsa. Aveva emesso la professione perpetua nell’ordine dei missionari della Consolata il 15 dicembre 1973 a Londra ed era stato ordinato sacerdote a Vallarsa il 21 luglio 1974.

Tutta la sua opera di missionario- spiegano dalla Diocesi  di Trento – si è svolta in Etiopia: parroco in diverse località, direttore del seminario e vicario generale a Meki, consigliere regionale e delegato ad Addis Abeba. Negli ultimi anni si stava occupando di animazione missionaria a Modjo. Intorno al 20 aprile aveva iniziato ad accusare problemi di salute: pur se trasportato in un ospedale privato e poi in uno pubblico, maggiormente attrezzato per il contrasto alla pandemia, purtroppo il Covid-19 lo ha sopraffatto.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform