direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Missione dell’ambasciatore in Grecia  Patrizia Falcinelli a Cefalonia: cerimonia di commemorazione dell’eccidio, incontri con le autorità locali e con la collettività italiana

RETE DIPLOMATICA

 

ATENE – Visita a Cefalonia dell’Ambasciatore d’Italia in Grecia, Patrizia Falcinelli. L’Ambasciatore Falcinelli  ha partecipato ieri  22 ottobre alla cerimonia di commemorazione dell’Eccidio di Cefalonia, compiuto da reparti dell’esercito tedesco nel 1943. Nel settantasettesimo anniversario della strage, l’Ambasciatore  ha omaggiato la memoria dei soldati e degli ufficiali che rifiutarono di cedere le armi a seguito dell’ultimatum nazista, deponendo una corona d’alloro sia presso il Monumento italiano dei Caduti della Divisione Acqui, sia presso il Monumento greco alla Resistenza Nazionale. Alla cerimonia hanno partecipato anche le Autorità locali e, in particolare, il Vice Presidente della Regione delle Isole Ionie, Stavros Travlos, e il Vice Sindaco del capoluogo Argostoli, che hanno ricordato il “pesantissimo prezzo” pagato dai militari italiani per la loro resistenza alle truppe naziste e per il contributo che diedero alle forze patriottiche locali.  La partecipazione dell’Ambasciatore Falcinelli alla cerimonia si è inserita nell’ambito di una più ampia missione (conclusasi oggi 23 ottobre) sull’isola di Cefalonia, durante la quale ha avuto incontri con le Autorità locali e la collettività italiana. Durante gli incontri con il Sindaco di Argostoli e con il Vice Presidente delle Isole Ionie è stato discusso come incrementare, anche a livello locale, la già eccellente cooperazione nel settore commerciale e culturale. Ampio spazio è stato dato alla collaborazione nel settore turistico, che vede l’Italia posizionarsi quale primo Stato UE d’origine dei flussi turistici a Cefalonia, contribuendo in modo significativo all’economia dell’isola.  Sia in questi incontri che nei successivi appuntamenti con i vertici locali della Polizia, della Protezione Civile e della Capitaneria di Porto sono state esaminate possibili modalità per approfondire la cooperazione anche a livello consolare, in particolare per quanto riguarda il settore dell’assistenza ai connazionali, che vede l’Ambasciata d’Italia ad Atene particolarmente impegnata: nel 2019 più di un milione e mezzo di turisti italiani si sono recati in Grecia. Di questi circa 80.000 hanno scelto Cefalonia come destinazione del loro viaggio. Durante la missione l’Ambasciatore Falcinelli ha anche incontrato – nel rispetto delle restrizioni anti-Covid previste dalla normativa ellenica – i connazionali residenti sull’isola, ricordando l’importante ruolo di promozione dell’Italia svolto dalle collettività all’estero e ribadendo l’attenzione dell’Ambasciata verso i servizi consolari, “il vero biglietto da visita dell’Ambasciata, il primo settore su cui veniamo misurati e giudicati dai nostri concittadini e dagli utenti greci”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform