direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Medici con l’Africa Cuamm : presentato a Padova il Bilancio Sociale 2020

ONG

2.335.567 pazienti assistiti in 8 paesi dell’Africa sub-Sahariana con 4.581 operatori impiegati sul campo, di cui 230 italiani. Un impegno che, nell’anno di pandemia, non ha mancato di rivolgersi anche all’Italia, con 4.507 volontari e tanta energia al servizio del nostro paese

PADOVA  – Raccontare un anno di lavoro in Africa, e in Italia, con dati, grafici, cartine, foto e la certificazione di un bilancio che testimonia un impegno concreto e reale: è questo l’obiettivo che si pone il Bilancio sociale 2020 di Medici con l’Africa Cuamm presentato a Padova, nella sede dell’Ong. Un anno che ha coinvolto gli operatori del Cuamm in sfide sempre più grandi e difficili, anche a causa del Covid-19.

Un totale di 2.335.567 pazienti assistiti in 8 paesi dell’Africa sub-Sahariana con 4.581 operatori impiegati sul campo, di cui 230 italiani. Un impegno che, nell’anno in cui la pandemia ha sconvolto le nostre vite, non ha mancato di rivolgersi anche all’Italia, con 4.507 volontari e tanta energia al servizio del nostro paese (report completo su https://www.mediciconlafrica.org/bilancio-sociale-2020 ).

“Tra i numeri più importanti del lavoro in Africa – ha sottolineato Fabio Manenti, responsabile del settore Progetti – segnalo: 1.512.112 bambini sotto i 5 anni visitati, 212.095 parti assistiti, 18.657 pazienti messi in terapia antiretrovirale, 8.211 operatori sanitari formati, 5.413 bambini malnutriti trattati, 7.521 trasporti di emergenza. Il tutto cercando di resistere alla pressione del Covid-19 e all’impatto degli effetti indiretti sui sistemi sanitari in termini di calo degli accessi ai servizi, che in alcuni ospedali è arrivato anche al 20%”.

Testimonianza diretta dal campo è stata quella di Giorgia Gelfi, oggi rappresentante paese in Mozambico, ma per lungo tempo, responsabile dell’impegno in Sud Sudan: “Il 2020 si è aperto con una grande festa in Sud Sudan: l’inaugurazione della Pediatria di Rumbek. Poco dopo il Covid è arrivato anche in Africa con i lockdown e la chiusura degli aeroporti. Senza fermare le attività di cura e sostegno alla popolazione, abbiamo adottato tutte le misure necessarie per fronteggiare, come possibile, il Covid-19 che si è aggiunto a condizioni di instabilità e fragilità già elevate. Non meno difficile la situazione del Mozambico con l’emergenza sfollati, tutt’ora in corso, a Cabo Delgado, nel Nord del paese. Sono stati 600.000 gli sfollati interni nel 2020, su una popolazione di 1,2 milioni di persone. Il Cuamm ha organizzato una risposta umanitaria che ha incluso il proseguimento dei propri interventi a favore della salute materno-infantile e delle malattie croniche e, insieme, ha cercato di far fronte ad alcuni focolai di colera”.

“Crediamo che la fiducia sia fatta di trasparenza e vada meritata dando conto di quanto si fa e di come lo si fa, riportando con serietà e chiarezza i risultati raggiunti, i successi ma non solo: anche i limiti e i fallimenti. Siamo profondamenti convinti che la cooperazione possa essere davvero strumento di cambiamento e questo bilancio sociale lo testimonia. Se guardo al 2020 abbiamo sperimentato che la solidarietà si vive ovunque, vicino e lontano, la solidarietà è globale come la salute e la solidarietà genere solidarietà, in un circolo virtuoso”, ha concluso don Dante Carraro, direttore di Medici con l’Africa Cuamm.

 Medici con l’Africa Cuamm ha anche lanciato la campagna “Un vaccino per noi”: “Si intende partire dagli operatori sanitari e dai gruppi prioritari individuati paese per paese, obiettivo dell’intervento Cuamm è portare il vaccino fino all’ultimo miglio in 51 distretti di 6 paesi in cui è presente: Angola, Etiopia, Mozambico, Sierra Leone, Sud Sudan, Uganda, per una popolazione complessiva di circa 5 milioni di abitanti”.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform