direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Mcl: Referendum costituzionale, al via campagna informativa per gli italiani all’estero

ASSOCIAZIONI

 

Costalli: “Stiamo lavorando per promuovere un voto responsabile e ragionato, al di là degli schieramenti partitici”. Il vice presidente nazionale Di Matteo sarà nei prossimi giorni a Bruxelles . Già partito il tour in Argentina del consigliere nazionale Vittorio Benedetti

 

ROMA – “Il Movimento Cristiano Lavoratori , in vista del prossimo referendum costituzionale del 4 dicembre, sta lavorando a una capillare campagna informativa per promuovere un voto responsabile e ragionato, al di là degli schieramenti partitici, essenziale in una materia tanto delicata quale è la nostra Carta Costituzionale. Una campagna di approfondimento che è in pieno svolgimento anche per quanto riguarda i nostri connazionali all’estero”. Con queste parole il presidente del Mcl, Carlo Costalli, ha annunciato di “aver scritto nei giorni scorsi a tutti gli aderenti al Movimento residenti all’estero, e di aver mobilitato tutte le proprie strutture in Europa, Nord e Sud America ed Australia”. Da Costalli viene inoltre segnalato lo scarso interesse dimostrato negli ultimi tre anni dal Governo per gli italiani all’estero.

“Una campagna divulgativa” quella promossa dal Mcl, che  “impegnerà anche dirigenti nazionali del Movimento con diverse iniziative”: il vice presidente nazionale Antonio Di Matteo “sarà nei prossimi giorni a Bruxelles per incontrare i nostri connazionali e i dirigenti del Mcl dei vari Paesi europei” , ed è già partito il tour in Argentina del prof. Vittorio Benedetti, consigliere nazionale del Mcl, che “in un viaggio di circa dieci giorni incontrerà le comunità di italiani residenti e i tanti centri culturali all’estero”.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform