direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Mario Mauro: Clima cambiato. Presto potranno tornare a casa

MARO’ IN INDIA
Il ministro della Difesa ha incontrato Latorre e Girone nell’Ambasciata italiana a New Delhi
Mario Mauro: Clima cambiato. Presto potranno tornare a casa
ROMA – “Sono convinto della loro innocenza e non da ieri. Ora però sono più convinto del fatto che riusciremo a dimostrarlo, e che presto i nostri marò potranno tornare a casa”. Così il ministro della Difesa Mario Mauro in una pubblicata oggi dal quotidiano ‘Avvenire’ . Il ministro Mauro nei giorni scorsi si era recato in visita privata a New Delhi, per incontrare i fucilieri della Marina Massimiliano Latorre e Salvatore Girone in regime di detenzione presso l’Ambasciata d’Italia
Dopo aver riferito al presidente del Consiglio Letta e al ministro degli Esteri Bonino, Mauro fornisce alcuni particolari degli incontri. E’ stata una visita, ha spiegato ad Avvenire, per dire innanzitutto che i due marò non sono soli nel la loro ormai interminabile battaglia legale. Per loro sono al lavoro, praticamente senza sosta, due avvocati dello Stato, un ufficiale della Marina con competenze giuridiche in diritto internazionale e della navigazione, ma anche uno staff di avvocati indiani che fa capo a uno studio legale locale di primo livello. In Italia a seguire il caso, invece, c’è una struttura permanente facente capo alla Farnesina con funzionari della Difesa e della Giustizia.
“Siamo tutti certi della loro innocenza, e siamo ora più fiduciosi in una soluzione equa e rapida” ha detto Mauro . Con l’India è “cambiato il clima innanzitutto e di questo bisogna dar atto al lavoro svolto da Staffan De Mistura”, inviato speciale di Letta presso il governo indiano per la questione marò . “Uno sforzo che, siamo sicuri – ha aggiunto il ministro della Difesa – potrà favorire l’accertamento della verità in un clima più disteso e sgombro da prevenzioni. Ma è cambiata anche la situazione processuale, con la riapertura della fase istruttoria che ha consentito di ripartire da zero su nuove basi”.(Inform)
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform