direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Le strategie culturali della “Dante”: nuovi strumenti per un Commonwealth italofono

SOCIETA’ DANTE ALIGHIERI

Il 30 maggio a Palazzo Firenze

In occasione della Giornata della Dante, il Presidente Andrea Riccardi annuncia il nuovo progetto Enciclopedia infinita, per un nuovo Umanesimo italiano

 

ROMA – Il 30 maggio, a Palazzo Firenze, verrà celebrata la Giornata della Dante in occasione della quale il presidente Andrea Riccardi presenterà al pubblico il nuovo progetto di Enciclopedia infinita. Il lavoro, frutto di un’idea di rilancio della Dante che intende confermare la sua missione di promozione della lingua e della cultura italiane, sarà diffuso a partire dall’area italofona, dell’italsimpatia e nella rete del “mondo italiano”.

“Pensiamo a un nuovo Umanesimo – afferma il prof. Riccardi – e alla necessità di partecipare alla formazione delle persone, e delle nuove generazioni in particolare, dal punto di vista intellettuale, etico ed estetico. Enciclopedia infinita intende contribuire a tale processo, creando uno spazio di interlocuzione – prosegue Riccardi – pensato come un aggregatore di contenuti culturali di varia natura, ma che si danno tutti l’obiettivo di diffondere cultura e rafforzare il senso di cittadinanza consapevole. Inizieremo a diffondere l’Enciclopedia nella rete italofona dei Comitati SDA, in Italia e nel mondo, per contribuire a far nascere un Commonwealth italiano basato sulla conoscenza.”

La Giornata della Dante ricorre il 29 maggio di ogni anno, nella prima data convenzionalmente accreditata per la nascita di Dante Alighieri. “Quest’anno abbiamo deciso di celebrarla con il lancio dei nuovi prodotti editoriali – prosegue Riccardi – contenuti di alta cultura umanistica per tutti e fruibili da tutti, anche da un pubblico di non specialisti. Enciclopedia infinita è uno spazio aperto ispirato all’ascolto delle nuove istanze del mondo della cultura e pronto a evolversi accogliendo, accanto alle attuali, possibili altre forme di comunicazione che si svilupperanno in futuro: ebook, libri, video e brevi lezioni (pillole di cultura) animano già questo progetto, che pensa di riportare la cultura a tutti.”

Al termine degli interventi del presidente Riccardi e del vice presidente Paolo Peluffo, curatore del nuovo progetto editoriale, il 30 maggio a Palazzo Firenze (a partire dalle ore 11) verranno proiettati alla presenza del regista Lamberto Lambertini i contenuti di alcuni prodotti editoriali e un’anteprima della versione filmica del progetto “In viaggio con Dante”, lettura integrale della Divina Commedia sulle immagini dell’Italia di oggi (100 brevi film in 21 ore di sequenze). (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform