direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Laura Garavini (Iv) Vicepresidente della Commissione Esteri del Senato

PARLAMENTARI ELETTI ALL’ESTERO

“Questioni che ritengo centrali, la proiezione del nostro paese a livello internazionale, la valorizzazione delle nostre comunità all’estero, una linea unica europea in politica estera, il rientro dei tanti nostri giovani scienziati attualmente nel mondo”

(foto fonte Senato)

ROMA – “Il nuovo incarico che mi è stato conferito come Vicepresidente alla Commissione Esteri conferma il mio impegno, nel corso dei miei mandati parlamentari, in favore di un’Italia europeista e consapevole dell’importanza della dimensione sovranazionale anche per la politica interna. Grazie alle colleghe e ai colleghi che mi hanno espresso fiducia con il loro voto”.

Lo dichiara la senatrice Laura Garavini, Vicepresidente vicaria del gruppo Italia Viva – Psi, subito dopo la sua elezione a Vicepresidente della Commissione Esteri.

Laura Garavini, eletta all’estero nella ripartizione Europa, così prosegue: “Sono contenta di poter dare continuità, attraverso il lavoro in Commissione, a questioni che ritengo centrali, come la proiezione del nostro paese a livello internazionale, la valorizzazione delle nostre comunità all’estero e una linea unica europea in politica estera o il rientro dei tanti nostri giovani scienziati attualmente nel mondo”.

“In una fase nella quale siamo chiamati a ricostruire il Paese, modernizzandolo e attuando riforme strutturali sul piano del lavoro, dell’istruzione e della sanità, il confronto con i Paesi esteri in particolare europei, può essere stimolo utile per la ripartenza. Tutti i recenti accadimenti internazionali, dall’emergenza epidemica all’instabilità geopolitica in particolare nell’area Mediterranea, ci ricordano ancora una volta quanto la lungimiranza di un Paese dipenda anche dal suo impegno in politica estera. In questo senso il lavoro della commissione Esteri diventa centrale per coadiuvare il Parlamento e il Governo nel promuovere le politiche necessarie a renderci ancora più incisivi nel contesto internazionale, nel quadro delle tradizionali alleanze europee ed atlantiche”.

“Vorrei augurare buon lavoro ai colleghi Iv Luigi Marattin, Annamaria Parente, Riccardo Nencini, Raffaella Paita eletti alla Presidenza delle commissioni Finanze, Salute, Cultura e Ttasporti. E ai colleghi eletti in altri importanti ruoli di vertice. Con il rinnovo delle presidenze, Italia Viva – conclude Garavini – consolida la sua presenza in Commissioni centrali per la ripartenza del Paese, a conferma di un impegno fortemente orientato al rilancio dell’economia, delle infrastrutture e dell’autorevolezza internazionale dell’Italia”.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform