direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

L’Ambasciata d’Italia a Oslo pubblica l’edizione 2020 della Guida pratica per esportatori italiani del settore del vino e delle bevande alcoliche in Norvegia

RETE DIPLOMATICA

OSLO (Norvegia) – È stata pubblicata ed è disponibile gratuitamente alla pagina Cooperazione economica del sito internet dell’Ambasciata italiana la nuova edizione della Guida pratica per esportatori italiani del settore del vino e delle bevande alcoliche in Norvegia. Predisposta in lingua italiana dall’Ambasciata italiana a Oslo e dalla sede di Stoccolma dell’ICE, la nuova guida si inserisce nelle azioni tese a rilanciare l’export italiano incluse nel Patto per l’export approvato dal Governo nel giugno scorso.

La pubblicazione è unica nel suo genere per la Norvegia (analoghe pubblicazioni preparate per gli esportatori italiano sono poche e solo a pagamento) ed è ricca di dati e informazioni legati all’export di prodotti vitivinicoli “Made in Italy” nel paese nordico. L’Italia è il secondo maggiore esportatore di vini in Norvegia, per un fatturato annuo che ha raggiunto lo scorso anno circa 90 milioni di euro. Un terzo dei vini venduti in Norvegia nel 2019 è italiano. Un piccolo mercato, quindi, ma aperto ai vini italiani di qualità e di prezzo medio-alto.

Diretta principalmente alle piccole e media imprese italiane, la guida intende offrire un quadro orientativo del mercato in Norvegia, come strumento di consultazione ma anche come punto di partenza per capire il mercato, le sue (non semplici) caratteristiche e criticità: un supporto operativo, utile per programmare azioni di marketing e delivery internazionale. I dati e le informazioni fornite sono aggiornati all’ottobre 2020, e tengono quindi anche conto della crisi dovuta alla pandemia da Covid-19.

Un focus particolare è dedicato al sistema monopolistico pubblico di importazione del vino e degli alcolici, e alle procedure per la partecipazione ai tender del Vinmonopolet (che da solo copre circa l’80% del mercato). Sono anche evidenziati il regime doganale e d’importazione. Ampio spazio infine è dedicato alla opportunità presenti nel mercato norvegese per le nostre aziende del settore.

Per ulteriori informazioni e dettagli: oslo.commerciale@esteri.it. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform