direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La Vice Ministra degli Esteri Emanuela Del Re visita a Bari il Centro Internazionale di Alti Studi Agronomici Mediterranei

FARNESINA

 

 

BARI – La Vice Ministra Emanuela Del Re si e’ recata in visita al Centro Internazionale di Alti Studi Agronomici Mediterranei (CIHEAM) di Bari. Il CIHEAM è un Organismo intergovernativo che opera nel settore dello sviluppo agricolo sostenibile cui aderiscono 13 Paesi del bacino del Mediterraneo. Dal 1962, il Centro svolge formazione postuniversitaria, ricerca applicata e di progettazione ed esecuzione di interventi di cooperazione. La Cooperazione italiana, attraverso la Direzione Generale della Cooperazione allo Sviluppo della visita e l’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, sostiene le attività del CIHEAM e del CIHEAM Bari sia tramite un contributo obbligatorio sia tramite contributi volontari per specifiche iniziative.

Al centro della visita della Vice Ministra: programmi e progetti comuni nei settori dello sviluppo agricolo, agro-industria, agro-business, sicurezza alimentare e sostenibilità, opportunità future in Africa, in particolare nel Sahel, il rafforzamento della collaborazione tra il CIHEAM e il sistema della cooperazione italiana. La Vice Ministra ha incontrato il direttore Maurizio Raeli e il delegato italiano nel CaA del Centro, Teodoro Miano. Ha quindi effettuato una visita all’intero compound e ai laboratori d’avanguardia del centro, salutando il personale. “Il CIHEAM di Bari, partendo dalla sua originaria vocazione mediterranea sta realizzando sempre più progetti in Africa e Asia.” – ha dichiarato Del Re – “Oggi, questo e’ un luogo che grazie a ricerca, formazione e partenariati, da’ lustro all’Italia e al Mediterraneo come centro propulsivo dell’innovazione in campo economico, agricolo e ambientale”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform