direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La Sottosegretaria Anna Laura Orrico alla Fiera del Libro di Francoforte

MIBAC

Editoria, settore strategico che va sostenuto. Impegno del governo per una nuova legge come quella per il cinema

FRANCOFORTE (Germania) – “La fiera del libro di Francoforte è una vetrina importantissima per l’editoria italiana, offre la grande opportunità di mettersi in mostra, di far conoscere al mondo quali sono la nostra identità e la nostra memoria”. Lo ha detto il Sottosegretario ai beni culturali Anna Laura Orrico, all’inaugurazione del padiglione italiano alla 71esima edizione della Buchmesse di Francoforte. “L’Italia – ha aggiunto – è cultura, noi siamo grandi produttori di cultura da nord a sud, e io sono orgogliosa di far parte di un Ministero che è tra i più importanti anche per l’enorme impatto che ha sullo sviluppo economico del nostro Paese. E’ fondamentale che la cultura, e quindi anche l’impegno a sostegno della lettura, siano al centro dell’agenda politica. Al comparto delle imprese culturali e creative si deve oltre il 6% del Pil italiano. In questo comparto ci sono le giovane generazioni, c’è il digitale, ci sono le tecnologie, c’è il futuro. Va supportato. E va supportata la filiera del libro. Un libro è per sempre, i nostri libri, quelli che leggiamo, sono pietre miliari nel percorso di crescita personale di ciascuno di noi. L’impegno del governo c’è. C’è la volontà di confermare una misura importante come il Bonus Cultura per i 18enni e c’è la volontà di promuovere la lettura e definire misure concrete che riconoscano all’editoria quel ruolo strategico che gli è dovuto. In tal senso – ha concluso Orrico -, vogliamo lavorare a una nuova legge per l’editoria che, sul modello della legge sul cinema, aiuti e sostenga tutta la filiera del libro, dagli editori ai distributori, dalle librerie ai lettori.”   ( Renzo De Simone/Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform