direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La senatrice eletta nella ripartizione Europa Laura Garavini (Italia Viva) sull’approvazione al Senato della norma sulla parità salariale: “passo necessario per la ripartenza economica”

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

 

ROMA – “Gli stipendi femminili, a parità di ruolo, arrivano ad essere inferiori anche del venti per cento rispetto a quelli dei colleghi uomini. Un’ingiustizia che non possiamo permetterci. Né eticamente. Né
economicamente, in questa fase di ripartenza. Ecco perché è importante che si sia votato anche in Senato sulla parità salariale donne-uomini già approvata alla Camera. Perché consente di realizzare una parità di genere che sia concreta e tangibile. Con questa misura concretizziamo inoltre un altro tassello del nostro Piano Parità. Reso possibile anche grazie all’impegno della ministra Elena Bonetti per la gender-equality e l’empowerment femminile. Lavoratrici e lavoratori contribuiscono in eguale misura alla crescita economica del Paese. Impensabile che non ricevano la stessa retribuzione”. Lo dichiara la senatrice Laura Garavini, vicecapogruppo vicaria di Italia Viva-Psi, eletta nella ripartizione Europa. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform