direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La Newsletter del deputato eletto nella ripartizione Europa Massimo Ungaro (Italia Viva) su vaccino, Recovery Plan e legge di bilancio 2021

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

ROMA – Il deputato eletto nella ripartizione Europa Massimo Ungaro (Italia Viva) riassume in apertura della sua ultima Newsletter alcune delle novità di questo periodo, in particolare l’arrivo del vaccino anti-Covid, l’accordo sulla Brexit e le misure per gli italiani all’estero contenute nella legge di bilancio 2021.

“Sono stati approvati alcuni emendamenti che avevo proposto – scrive Ungaro a questo proposito – come l’esenzione Imu al 50% per i pensionati all’estero, i fondi per le elezioni Comites nel 2021, misure per il rientro e trattenimento di personale qualificato in Italia, fondi per il Consiglio Nazionale Giovani”.

Ungaro definisce inoltre “l’avvio simultaneo nella UE a tempi da record della campagna di vaccinazione contro il Covid19, un altro successo dell’Europa unita”, ma evidenzia che “la campagna sarà lunga e complessa” e avverte di non abbassare la guardia.

Richiama poi la lettera da lui inviata insieme ai deputati eletti in Europa Angela Schirò, Alessandro Fusacchia e Elisa Siracusa al presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte su alcuni aspetti problematici emersi a seguito del DPCM del 3 dicembre in relazione ai viaggi ai tempi del Covid e che ha ottenuto che “in caso di arrivo senza tampone fosse possibile raggiungere comunque la propria abitazione”. “Bene invece la rapida riapertura dello spazio aereo tra Italia e Regno Unito, chiuso dal governo dopo la scoperta della ‘variante inglese’, una situazione che aveva creato disagi a migliaia di cittadini. Il governo ha prontamente accolto le nostre richieste in meno di 3 giorni dai nostri primi appelli emanando un’ordinanza ad ad hoc per i voli Italia-UK – sottolinea Ungaro, che ringrazia in particolare il sottosegretario Ivan Scalfarotto per l’impegno su questo tema.

La Newsletter è dedicata ad Antonio Magalizzi, a pochi giorni dal secondo anniversario della sua scomparsa e a Svetlana Tikhanovskaya, la leader dell’opposizione bielorussa a cui è stato conferito il premio Sakharov. “Tra le sfide del 2021 ci attende quella del Recovery Plan, una sfida – conclude Ungaro – che non ammette errori per la quale occorre tenere a mente il monito del Lorenzetti nella sua Allegoria del Buono e del Cattivo governo (Siena, 1338)”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform