direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La deputata Laura Garavini (Pd) al Festival delle migrazioni del Lussemburgo

ITALIANI ALL’ESTERO

“L’Unione Europea deve tornare a mettere in pratica i suoi valori originari, quelli di solidarietà e giustizia, anche sociale, così da tornare ad essere molto più vicina ai bisogni veri della gente”

 

ROMA – “Nel mondo i muri stanno purtroppo tornando di moda e anche l’Europa non è immune dalla minaccia dei populismi antimigranti. Davanti a queste sfide bisogna compattare le forze più europeiste per impegnarsi congiuntamente per un futuro migliore per l’Europa. Come rappresentanti della società civile, delle istituzioni, dei Parlamenti va lanciato insieme un segnale chiaro: la cooperazione e non la contrapposizione è la strada da seguire. Il 34. Festival delle Migrazioni, delle culture e della cittadinanza si colloca esattamente in questa linea ed è particolarmente significativo, perché contribuisce a perpetuare in Europa un clima di apertura, di accoglienza verso l’esterno e non di ripiegamento su se stessi” Lo dichiara Laura Garavini, della presidenza del Pd alla Camera, ospite della Confederazione lussemburghese CLAI che raccoglie tutte le Associazioni straniere presenti a Lussemburgo attorno alla 34esima Edizione del Festival delle Migrazioni.

Nel ringraziare gli organizzatori ed in particolare il presidente, Franco Barilozzi ed il vice, Antonio Valente, la deputata Pd, eletta nella ripartizione Europa, ha aggiunto: “L’Unione Europea deve tornare a mettere in pratica i suoi valori originari, quelli di solidarietà e giustizia, anche sociale, così da tornare ad essere molto più vicina ai bisogni veri della gente e smetterla di essere percepita come qualcosa di distante e di tecnocratico”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform