direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La campagna di comunicazione #diamociunamano lanciata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali

VOLONTARIATO E SOSTEGNO AL REDDITO

Un’iniziativa per far conoscere la misura sperimentale dedicata ai cittadini che beneficiano di strumenti di sostegno al reddito e vogliano impegnarsi in progetti realizzati da organizzazioni del terzo settore, comuni o enti locali

 

ROMA – Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali realizza #diamociunamano, campagna di comunicazione volta a far conoscere la misura sperimentale dedicata ai cittadini che beneficiano di strumenti di sostegno al reddito e che vogliano impegnarsi in una attività volontaria nell’ambito di progetti realizzati congiuntamente da organizzazioni del terzo settore e da comuni o enti locali.

L’obiettivo è la valorizzazione del coinvolgimento e della partecipazione attivi: la misura sperimentale, introdotta dal Decreto legge 90 del 2014, consente ed incoraggia il cittadino che beneficia di una misura di sostegno a rendersi disponibile ad un impegno volontario per dare un contributo alla vita della sua comunità. La copertura assicurativa Inail sarà a carico di un apposito Fondo istituito presso il Ministero del Lavoro.

La campagna, realizzata in collaborazione con l’Anci e il Forum del Terzo Settore, che si occuperanno di sensibilizzare rispettivamente le amministrazioni comunali e le associazioni, ha il duplice obiettivo di far conoscere le caratteristiche della nuova misura e fornire ai cittadini interessati ogni informazione utile per partecipare all’iniziativa.

La programmazione dello spot #diamociunamano, che sarà diffuso attraverso le reti Rai e Mediaset, sui banner di alcuni siti web, sul portale del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali www.lavoro.gov.it e sul sito www.cliclavoro.gov.it, sarà concentrata tra la fine del mese di marzo e la prima decade di aprile.

Oltre alla sezione dedicata alla campagna, sul sito del Ministero è già accessibile la sezione #diamociunamano, nella quale sono illustrate le modalità di funzionamento dell’iniziativa e indicati i requisiti necessari per accedervi. Sono inoltre presenti due aree specifiche: la prima consente ai comuni, agli enti locali ed alle associazioni del terzo settore di registrarsi e di inserire i progetti di volontariato di utilità sociale; la seconda consente a tutti gli utenti di consultare i progetti attivati.

È stato infine predisposto uno specifico indirizzo mail, diamociunamano@lavoro.gov.it, cui si potrà scrivere per richiedere ulteriori informazioni. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform