direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

La Camera di Commercio Italiana per la Spagna a Zara (Croazia) con i partner del progetto “Being a Female Entrepreneur”

CAMERE DI COMMERCIO ITALIANE ALL’ESTERO

 

MADRID –  Si è svolto il 20 e il 21 settembre a Zara, in Croazia, il 4° meeting transnazionale del progetto Erasmus+ “Being a Female Entrepreneur”, coordinato dalla Camera di Commercio Italiana per la Spagna con altre 6 organizzazioni europee partner del progetto. Per la Camera di Commercio Italiana hanno preso parte ai lavori il  segretario generale, Michela dell’Acqua e il responsabile dell’Eu Desk, Luca Trovato.

Nel corso della prima giornata del meeting, i partner del progetto, riuniti nella sede di AGRRA – Agenzia per lo sviluppo rurale della contea di Zara, hanno discusso lo stato di avanzamento delle azioni previste, i risultati raggiunti finora e il programma delle azioni da intraprendere nei prossimi mesi. È stato inoltre presentato lo strumento di autovalutazione delle soft skills per definire il profilo delle nuove e future imprenditrici nelle industrie creative e culturali.

Il secondo giorno dell’incontro è stato dedicato allo sviluppo del corso online per le donne che desiderano migliorare le proprie capacità imprenditoriali e alla conferma dei moduli formativi che costituiranno la sua struttura (Creazione di un piano d’azione strategico, Analisi SWOT, Marketing e comunicazione… tra gli altri). A conclusione della giornata è intervenuta Sanja Jerak, responsabile del Dipartimento per la preparazione e l’attuazione dei progetti UE dell’Istituto INOVAcija per lo sviluppo delle competenze, dell’innovazione e della specializzazione di Zara.

Il progetto “Being a Female Entrepreneur” mira ad aumentare le capacità imprenditoriali delle donne svantaggiate, sensibilizzando le comunità interessate sul potenziale dei settori culturali e creativi e sull’importanza delle attività di apprendimento permanente per stimolare la competitività delle imprese e la crescita economica.

Il progetto ha una durata di 30 mesi (finalizzerà nell’aprile 2023) e vi fanno parte 7 organizzazioni: Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna, che è l’organizzazione di coordinamento, DomSpain (Spagna), Eurosuccess (Cipro), P-Consulting (Grecia), Zadar County Rural Development Agency – AGGRA (Croazia), Cooperation Bancaire Pour L’Europe (Belgio) e Bucovina Institute Association (Romania). (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform