direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Kosovo Force, donazione della Cooperazione Civile e Militare nella municipalità di Štrpce

MINISTERO DIFESA

Donato materiale sanitario al  Centro di Medicina familiare

 

ŠTRPCE –  Concluso un progetto di Cooperazione Civile e Militare (CIMIC) che ha visto i militari del Regional Command West (RC-W), congiuntamente a quelli del Regional Command East (RC-E), effettuare una donazione di apparati medici a favore della Clinica Drejkoc di Štrpce.

Alla cerimonia di consegna hanno partecipato il Comandante di RC-W Colonnello Marco Javarone, il Comandante di RC-E Colonnello Christopher Samulski, il Comandante del KRT Battalion, il Team CIMIC del KFOR HQ, il Team CIMIC di RC-W e l’Assessore alla Salute e Politiche Sociali Marko Stanojevic.

In tale occasione sono stati donati un ECG a 12 canali, 2 defibrillatori automatici esterni, 4 bombole d’ossigeno da 5l, 4 regolatori di pressione con manometro, 25 maschere per ossigenoterapia e 4 kit di ferri odontoiatrici.

Al termine della donazione il Sindaco Jevtic ha espresso profonda e sincera gratitudine per i materiali ricevuti in quanto fondamentali per incrementare il supporto medico a favore degli abitanti di Štrpce.

Il progetto, nato dalla collaborazione tra la Drejkoc Health Clinic e il LMT (Liaison Monitoring Team) di nazionalità polacca che operano in zona, è finanziato da KFOR HQ e rientra nel novero dei progetti che vengono sviluppati in supporto alle istituzioni locali e, in particolare, al settore sanitario alle minoranze e ai gruppi vulnerabili in tutto il Kosovo.

Il contingente italiano della missione NATO  KFOR, con l’espletamento dei suoi progetti di cooperazione civile militare, continuerà ad assicurare l’assolvimento del compito della missione secondo i dettami della risoluzione 1244 del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite del 1999, al fine di garantire un ambiente sicuro e protetto per tutte le comunità che vivono in Kosovo. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform