direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Italiani all’estero, Ricardo Merlo (Maie) incontra la comunità italiana della Repubblica Dominicana

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

 

 

SANTO DOMINGO – “Esprimo la mia soddisfazione nel constatare che la rete di imprenditori italiani che operano nella Repubblica Dominicana è unita e organizzata”. Lo ha dichiarato Ricardo Merlo –  presidente Maie e senatore eletto nella circoscrizione Estero -ripartizione America Meridionale –  durante l’incontro, tenutosi a Santo Domingo, con il presidente della Camera di Commercio Italiana in Repubblica Dominicana Celso Marranzini. Ad accompagnare il senatore il vicepresidente del Maie, Angelo Viro. Merlo, sottosegretario agli Esteri nei due governi guidati da Giuseppe Conte, ha visitato diverse imprese italiane operanti nel Paese dei Caraibi. Tra queste, Empresa italo dominicana Multiquímica.

“Gli imprenditori italiani nel mondo, che danno lavoro a migliaia di famiglie, rappresentano un valore aggiunto per il Sistema Italia all’estero – ha sottolineato il presidente del Maie -, un validissimo esempio di produzione e innovazione tecnologica”.

Tra i vari appuntamenti in agenda, la cena con il Deputato Orlando Jorge Villegas e la senatrice Faride Raful, figlia dell’attuale ambasciatore dominicano in Italia, Tony Raful, organizzata dal vicepresidente del Maie, Angelo Viro, nella sua residenza privata a Santo Domingo.

“Con i parlamentari dominicani – ha dichiarato il  sen. Merlo – abbiamo parlato di relazioni bilaterali tra Italia e Repubblica Dominicana, mettendo l’accento sull’opportunità di rafforzare l’intercambio culturale tra i due Paesi. Abbiamo inoltre sottolineato la necessità di portare a termine prima possibile l’accordo che prevede il riconoscimento reciproco delle patenti di guida tra Italia e Repubblica Dominicana, a cui noi stessi, come Maie, abbiamo molto lavorato quando eravamo al governo”.

Nella giornata di venerdì 30 maggio il sen. Merlo si è riunito con il Maie della Repubblica Dominicana; presenti tra gli altri Angelo Viro, vicepresidente Maie, e Flavio Bellinato, coordinatore Maie Nord e Centro America, oltre ai principali esponenti di alcune associazioni italiane operanti nel Paese. Durante l’incontro si è parlato di futuro e, naturalmente, di Comites, anche in vista delle elezioni di dicembre. Il giorno successivo, sabato 1° maggio, il presidente del Maie si è recato a Boca Chica per un incontro con il corrispondente consolare Michele Cerchiara, da anni punto di riferimento importante per la comunità italiana residente in quella zona. Merlo ha voluto sapere da lui quali fossero le questioni più care ai connazionali, assicurando ascolto, attenzione e massimo impegno nel trovare le soluzioni più adeguate alle richieste degli italiani ivi residenti.

Prima di lasciare la Repubblica Dominicana, il senatore eletto all’estero ha visto il presidente del Comites locale, Paolo Dussich. “Un lungo incontro di lavoro per trovare soluzione alle problematiche della comunità italiana locale”, ha scritto Merlo sui social postando una foto con Dussich.

Da oggi il sen. Ricardo Merlo è a Miami, per una settimana fitta di impegni. Tra gli incontri in agenda, quello con il console generale d’Italia a Miami, Cristiano Musillo, e quello con Paolo Mangia, coordinatore Maie della stessa città. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform