direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Italia-Ecuador, l’Ambasciatore Davoli e il Ministro degli Esteri Sommerfeld annunciano fondi per nuovi progetti di sviluppo

RETE DIPLOMATICA

 

QUITO – L’Ambasciatore d’Italia a Quito Giovanni Davoli, insieme al Ministro degli Esteri Gabriela Sommerfeld, nel corso di un evento ospitato presso il Ministero degli Esteri dell’Ecuador ha annunciato i termini del quarto bando di gara del FIEDS (Fondo Italo Ecuadoriano per lo Sviluppo Sostenibile). Il bando si rivolge ad autorità locali e organizzazioni non governative che desiderano presentare progetti a beneficio della popolazione, particolarmente nell’ambito della creazione di opportunità per i giovani ecuadoriani. L’Ambasciatore Davoli ha sottolineato che nella situazione di “conflitto interno” che il Presidente della Repubblica, Daniel Noboa, ha dichiarato per far fronte alla sfida posta dal crimine organizzato alla democrazia ecuadoriana, è fondamentale dare ai giovani alternative che non siano il crimine o l’emigrazione dal Paese. L’Italia, essendo uno dei migliori amici dell’Ecuador, appoggia Quito in questa sfida tramite il FIEDS, oltre che con i diversi programmi già in atto di cooperazione nel campo giuridico, giudiziario e di pubblica sicurezza. “La lotta al crimine transnazionale è una lotta comune di tutti gli stati democratici”, ha detto l’Ambasciatore ricordando come l’Italia sia riuscita a far fronte, nei decenni passati, alla sfida posta dalle mafie allo Stato. Il Ministro Sommerfeld ha ringraziato l’Ambasciatore Davoli per il sostegno dell’Italia in questo momento drammatico della storia del Paese. Il FIEDS è stato istituito nel 2016 tramite un accordo bilaterale di conversione del debito in progetti di sviluppo.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform