direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Istituto Italiano di Cultura di Amburgo: lo scrittore Sandro Veronesi si racconta

INCONTRO CON L’AUTORE

AMBURGO (Germania) – L’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo propone per il 16 settembre un “incontro con l’autore” nell’ambito del Festival letterario “Harbour Front”. Sarà Sandro Veronesi a raccontarsi e a presentare la sua ultima opera “Il colibrì”.

L’incontro organizzato presso lo Staatliche Jugendmusikschule Hamburg, sarà moderato da Maike Albath, ed è prevista la lettura ad alta voce dei testi in tedesco a cura di Sebastian Dunkelberg. La vita di Marco Carrera, il protagonista del nuovo romanzo di Sandro Veronesi, è una continua sospensione tra coincidenze fatali, perdite atroci e amori assoluti. Non precipita mai fino in fondo: il suo è un movimento incessante per rimanere fermo, saldo, e quando questo non è possibile, per trovare il punto d’arresto della caduta. Intorno a lui, Veronesi costruisce altri personaggi indimenticabili, che abitano un’architettura romanzesca perfetta. Un mondo intero, in un tempo liquido che si estende dai primi anni Settanta fino a un cupo futuro prossimo, quando all’improvviso splenderà il frutto della resilienza di Marco Carrera: è una bambina, si chiama Miraijin, e sarà “l’uomo nuovo”. Il libro di Veronesi, autore anche di Caos calmo, diventerà un film per la regia di  Francesca Archibugi con Pierfrancesco Favino nel ruolo del protagonista e Kasia Smutniak in quello della moglie, tra gli interpreti anche Nanni Moretti. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform