direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Istituto Italiano di Cultura di Amburgo: il film “Divina” di Alberto Castiglione domani in streaming in Germania

CINEMA

 

 

AMBURGO (Germania) Per il ciclo “Cinemaitaliano” organizzato dall’Università di Rostock in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo, martedì 8 giugno, tra le ore 19:00 e le ore 23:00, verrà proiettato in streaming – in italiano con sottotitoli in inglese – il film di Alberto Castiglione  “Divina” (2018) con Erminio Ales, Pietro Boscia, Grazia Campo e Gabriele Clonisch.

Alle 18.45, prima dello streaming, sulla piattaforma Zoom si terrà una breve introduzione al film, nella quale saranno presenti online sia il regista Alberto Castiglione che l’attrice Gisella Costanzo.

La proiezione e l’incontro con il regista sono gratuiti. Il film può essere visto solo in Germania.

“Divina” è un film sulla poesia di cui la vita è piena se soltanto sappiamo individuarla: sullo sfondo, la riflessione profonda sul tempo che passa. La protagonista del film, Rosalba Revi detta la “Divina” (un omaggio ad uno dei suoi miti, Wanda Osiris) è una ex attrice, oggi settantenne, del teatro nazionale, ormai ritiratasi, nel momento di maggior successo, nella sua città natale, Palermo.

Ricostruendosi in qualche modo quel tessuto sociale che di fatto per oltre cinquant’anni le è mancato, conduce una esistenza assolutamente normale ma in cui la sua arte è messa a disposizione degli ultimi, degli emarginati. Le vicende della sua vita personale si intrecciano al lavoro di una piccola troupe televisiva che sta realizzando un documentario sul teatro di una volta a Palermo: e ovviamente sono anche sulle tracce di una famosa attrice scomparsa e che dovrebbe abitare proprio in questa città. Il vero grande sogno della Revi è di realizzare il suo personale grande omaggio al mito della sua vita, Wanda Osiris appunto, ma ci riuscirà?

Per accedere alla “sala cinema virtuale” è necessario registrarsi su Eventbrite.

Il numero di posti a sedere nella “sala cinema virtuale” è limitato. Le prime 75 persone registrate riceveranno il proprio “biglietto” gratuito per l’accesso alla sala virtuale via e-mail a partire dalle ore 16 del giorno della proiezione.

Per i parametri di accesso a zoom e a Eventbrite, consultare il seguente link: https://iicamburgo.esteri.it/iic_amburgo/it/gli_eventi/calendario/2021/06/divina-2018-di-alberto-castiglione.html. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform