direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Istituto Italiano di Cultura a Istanbul: “Speciale Italia” al festival letterario ITEF

CULTURA

Ciclo di incontri fino al 28 agosto

ISTANBUL  – Quando in Turchia si parla di Italia, cosa viene subito in mente? Roma, Firenze, Venezia? De Sica, Fellini o Bertolucci? Oppure Dante, Calvino o Pavese?

Cosa si sa veramente della letteratura italiana contemporanea? Quanto sono conosciuti gli scrittori italiani e le loro opere che oggi sono presenti nelle librerie?

Per rispondere a queste domande, e per consentire al suo pubblico di conoscere meglio la letteratura italiana, l’Istituto Italiano di Cultura di Istanbul ha organizzato, nell’ambito del Festival Internazionale di Letteratura di Istanbul ITEF, il ciclo di incontri Speciale Italia, dal 24 al 28 agosto.

Dopo l’appuntamento di ieri con Ferzan Ozpetek, celebre regista e autore di tre romanzi, i prossimi incontri saranno con gli scrittori Mario Mazzanti, Alessia Gazzola, Fioly Bocca, Ilaria Tuti e Fiammetta Biancatelli: presentando al pubblico del Festival nuovi autori le cui opere sono state tradotte in lingua turca, Speciale Italia si propone di offrire una prospettiva diversa sulla letteratura italiana contemporanea.

Tutti gli incontri saranno dal vivo e in lingua originale (italiano e turco), con traduzione simultanea della traduttrice Nur Öztürk, e saranno moderati da importanti figure del mondo letterario turco, tra agenti, traduttori e scrittori: Nazlı Birgen, Nermin Mollaoğlu, Fuat Uzunay e Kardelen Genç.

E’ possibile partecipare agli incontri attraverso l’applicazione Zoom o seguirli in diretta sui canali social dell’Istituto (Youtube, Facebook, Instagram).

Programma: 25 agosto, ore 20.00 – Mario Mazzanti; 26 agosto, ore 20.00 – Fioly Bocca; 27 agosto, ore 19.00 – Ilaria Tuti; 27 agosto, ore 20.00 – Alessia Gazzola; 28 agosto, ore 20.00 – Fiammetta Biancatelli. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform