direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Indicazioni delle autorità britanniche per tutti i viaggiatori in provenienza dall’Italia

EMERGENZA CORONAVIRUS

Chiunque arrivi nel Regno Unito da qualsiasi parte d’Italia è tenuto a restare al chiuso e ad evitare contatti con altre persone anche in assenza di sintomi

LONDRA – L’Ambasciata d’Italia a Londra segala che a seguito dell’emanazione del Decreto del Presidente del Consiglio del 9 marzo 2020, le autorità britanniche hanno aggiornato le disposizioni relative all’Italia disponendo che, partire dal 9 marzo, chiunque arrivi nel Regno Unito da qualsiasi parte d’Italia è tenuto a restare al chiuso e ad evitare contatti con altre persone anche in assenza di sintomi. Le persone coinvolte, sono inoltre tenute a chiamare il numero 111 del Servizio Sanitario Nazionale britannico (Nhs) per avere indicazioni su cosa fare. È sconsigliato recarsi presso “General Pratictioner” (GP), farmacie o ospedali. In Scozia occorre chiamare il GP; fuori dall’orario di lavoro occorre chiamare il numero 111 dell’Nhs 24. In Galles occorre chiamare il 111 o il 08454647. In Irlanda del Nord il numero da chiamare è il 111.

Si invita in ogni caso di far continuo riferimento alle indicazioni ufficiali del Governo britannico al seguente collegamento: https://www.gov.uk/guidance/coronavirus-covid-19-information-for-the-public#returning-travellers. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform