direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Incontro della scrittrice Jana Karšaiová con il pubblico a Bratislava

APPUNTAMENTI

Organizzato dall’Ambasciata d’Italia e dall’IIC di Bratislava

BRATISLAVA – L’Ambasciata d’Italia e l’Istituto Italiano di Cultura a Bratislava hanno organizzato un incontro con la scrittrice slovacca Jana Karšaiová, autrice del romanzo in lingua italiana “Divorzio di velluto”. L’incontro aperto a studenti, traduttori, editori, professionisti del settore librario, ma anche al grande pubblico amante della cultura italiana, è stato organizzato in collaborazione con la Biblioteca Universitaria di Bratislava, il Fondo per il sostegno alle arti e il festival letterario internazionale Novotvar. L’evento è inserito nel programma della XXII Settimana della Lingua Italiana nel Mondo.

Nel congratularsi con la scrittrice per il grande successo di pubblico del romanzo, selezionato tra i dodici semifinalisti del Premio Strega 2022, l’ambasciatrice d’Italia in Slovacchia Catherine Flumiani ha sottolineato il prezioso contributo che esso fornirà al pubblico italiano nella conoscenza della cultura slovacca e ha auspicato che tale esordio letterario possa rappresentare un primo passo nel percorso futuro dell’autrice. “Esprimersi in una lingua diversa dalla propria vuol dire anche riflettere sulla propria identità e in parte costruirne una nuova: in un certo senso, tornare giovani e crescere di nuovo – ha dichiarato Alessandra Sanniti, direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Bratislava.

Al termine dell’incontro con l’autrice, il Fondo per il sostegno alle arti ha presentato inoltre i nuovi programmi di sostegno alle traduzioni letterarie. Anche quest’anno il FPU offrirà borse di studio e contributi per progetti di traduzione di opere letterarie straniere in lingua slovacca; nella prossima edizione del piano, in accordo con l’Istituto Italiano di Cultura, verrà riservato un focus particolare ai finalisti italiani del Premio Strega 2022.

Jana Karšaiová sarà inoltre ospite del festival internazionale Novotvar, che si svolge questa sera presso il Palazzo Pistori di Bratislava. L’evento, organizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura, sarà l’occasione per approfondire le ragioni e le tematiche del libro, che ripercorre la storia della giovane Katarina, della sua famiglia e dei suoi amici in un continuo gioco di rimandi tra presente e passato, sullo sfondo della divisione della Cecoslovacchia. “Finora ho parlato di noi e del nostro mondo al pubblico italiano, ora potrà condividere queste esperienze con il pubblico slovacco. Ne sono estremamente felice – ha dichiarato l’autrice. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform