direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Inaugurata “Passionate Umbria, ceraioli of Gubbio” di Steve McCurry

MOSTRE FOTOGRAFICHE

Catiuscia Marini: “un regalo dell’Umbria a Gubbio e di Gubbio all’Umbria”

 

GUBBIO – “Pensavo di vedere tre santi e ho visto tre ceri. Pensavo di vedere una città e ho visto un popolo. Ma, soprattutto, pensavo di vedere una festa e ho visto la vita”: sono le parole dell’autore, il fotografo statunitense Steve McCurry, a descrivere pienamente il senso della mostra “Passionate Umbria ceraioli of Gubbio”, inaugurata ieri nel Palazzo dei Consoli di Gubbio dalla presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, e dal sindaco della città, Filippo Mario Stirati.

In diciotto scatti, che rimarranno esposti fino al prossimo 29 aprile, McCurry narra la passione, la storia, il rito, i colori che da secoli accompagnano la Festa dei Ceri di Gubbio, dalle prime ore della giornata del 15 maggio fino all’arrivo in Basilica.  Con questa mostra inizia dunque il nuovo Progetto di Steve McCurry, “Passionate of Umbria, ceraioli of Gubbio”, a cui l’autore ha voluto dare il nome che più gli è parso congeniale a quanto vissuto nei giorni passati a Gubbio in occasione della Corsa 2014 e che proseguirà anche nel 2015.

“Un regalo dell’Umbria a Gubbio, ma anche di Gubbio all’ Umbria”: hanno questo significato per la presidente della Regione, Catiuscia Marini, le immagini realizzate  da McCurry sulla Festa dei Ceri. “Le foto di McCurry – ha detto la presidente inaugurando la mostra – sono un modo di rappresentare l’Umbria e le sue città, la sua più pura autenticità. Ne promuovono la bellezza, la storia, la cultura, il paesaggio e l’ambiente, le grandi Feste, ma anche la realtà economico produttiva. Fra i cento scatti che abbiamo selezionato, a seguito dell’incarico affidatogli nel 2012,  e che raccontano al meglio l’essenza  della nostra comunità, abbiamo voluto che l’autore venisse a Gubbio,  per dare testimonianza di questo evento straordinario. Le foto che vediamo qui,  oggi – ha proseguito -, narrano   del sentire degli eugubini  e di tutti gli umbri rispetto ad una Festa che è stata scelta come  stemma della Regione Umbria”.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform