direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

In Uruguay i Patronati si mobilitano contro i tagli previsti nella Legge di Stabilità

PATRONATI

Una nota del Centro Patronati Uruguay (CE.PA)

 

MONTEVIDEO – .Mercoledì 12 novembre presso l’Ambasciata d’Italia a Montevideo si è tenuto l’incontro tra i rappresentanti dei Patronati e l’Ambasciatore d’Italia a Montevideo Vincenzo Palladino. Erano presenti Alex Bocchio (Acli), Filomena Narducci (Inas), Renato Palermo (Inca), Sandra Vercesi (Ital) e Rita Langone (Enasco).

Durante l’incontro i dirigenti dei Patronati hanno manifestato la loro preoccupazione per le conseguenze dei tagli al “Fondo Patronati” previsti nella Legge di Stabilità, che andrebbero a colpire soprattutto i cittadini più deboli. Se confermati nella loro dimensione, questo porterebbe ad una sostanziale riduzione delle sedi all’estero e visto che l’INPS ha tagliato tutti gli sportelli al pubblico per la parte socio-previdenziale e assistenziale, i pensionati ed i lavoratori, in Italia e all’estero, non avrebbero piùpunti di riferimento a cui rivolgersi sul territorio.

Lo stesso verrebbe a succedere con la rete consolare che ha un supporto importante nel lavoro svolto dai Patronati.

Nel suo intervento – è detto nella nota del CE:PA – l’Ambasciatore Palladino ha apprezzato il lavoro dei Patronati al servizio della collettività, nel ruolo specifico ma anche a sostegno della rete consolare.Nel sostenere che il Ministero è consapevole di questo ruolo si è dimostrato disponibile ad informare il MAE sull’ operato dei Patronati in questo paese, che ha definito molto positivo. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform