direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

In mostra alla Galleria Nazionale di Praga il polittico dei Vivarini

ARTE
Patrocinio dell’Ambasciata d’Italia, dell’Istituto italiano di cultura e della Camera di commercio italo-ceca
In mostra alla Galleria Nazionale di Praga il polittico dei Vivarini
PRAGA – Grande affluenza di pubblico a Praga per la mostra “Vivarini 1451”, un’occasione unica per vedere ricomposto, seppur parzialmente con sette tavole delle originali undici, un polittico realizzato nel 1451 da Antonio e Bartolomeo Vivarini e in seguito smembrato. All’evento sono intervenuti il critico d’arte Vittorio Sgarbi, il direttore emerito della Galleria Nazionale di Praga, Vladimir Rosel, e numerosi rappresentanti del mondo della cultura e dei media. 
Sette tavole delle originali undici 
Delle undici tavole originali, due sono ospitate nella collezione permanente del Kunst Historisches Muzeum di Vienna, altre due tavole fanno parte della collezione privata di Vittorio Sgarbi e cinque tavole si trovano ora nella collezione della Galleria Nazionale di Praga. 
“La manifestazione – ha commentato il nostro ambasciatore Pasquale D’Avino – è stata realizzata sotto il patrocinio dell’ambasciata italiana, dell’Istituto italiano di cultura e della Camera di commercio italo-ceca, e costituisce non solo un evento culturale di rilievo che presenta un capolavoro dell’arte rinascimentale italiana, ma e’ anche un’utile occasione di cooperazione nella prospettiva di ulteriori sinergie in grado di dare risalto alle mostre di artisti italiani rilanciando al contempo l’interesse del grande pubblico verso i piu’ importanti poli museali di Praga e del resto della Repubblica Ceca”. (Inform)
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform