direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Sottosegretario Mulè in Kuwait incontra il contingente italiano che opera nell’ambito dell’Operazione multinazionale “Inherent Resolve”

DIFESA

(foto fonte Ministero della Difesa)

KUWAIT CITY – “ L’Italia vi sostiene e considera attentamente il lavoro che svolgete per la sicurezza nazionale e internazionale. Questo contingente rappresenta da sempre una componente di assoluto pregio nel panorama della difesa ed esprime una capacità di intervento unica”.

Cosi il Sottosegretario di Stato alla Difesa Giorgio Mulè, nel salutare il contingente italiano dell’IT NCC AIR – Italian National Continget – che opera in Kuwait, nella base aerea di Alí al Salem, nell’ambito dell’Operazione multinazionale “Inherent Resolve”.  “Il vostro – ha aggiunto – è un lavoro prezioso e trasversale che copre innumerevoli aspetti di carattere strategico, difensivo e geopolitico”.

Nel corso della due giorni, il Sottosegretario Mulè ha tenuto inoltre una serie di incontri istituzionali a Kuwait City con il Sottosegretario di Stato alla Difesa kuwaitiano, Fahad Jaber Al Ali Al Sabah, il Capo della Foreign Procurement Division, la Sheikha Shamayel Al Sabah, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, il Generale Khaled Saleh Al Sabah, con l’obiettivo di rilanciare la cooperazione tra Italia e Kuwait non solo in ambito difesa con il programma Eurofighter che vede l’Italia ‘prime contractor’, ma anche in ambito sanitario e culturale.

“Nei lunghi e proficui colloqui –  ha informato Mulè – è stato sottolineato l’altissimo valore della visita del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in programma per il prossimo novembre che sancirà ancora una volta l’amicizia tra due Paesi che affonda le radici all’inizio degli anni ‘90 cementata sui comuni valori di libertà”.

Accompagnato dal Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Luca Goretti, il Sottosegretario Mulè è stato accolto al suo arrivo dall’Ambasciatore d’Italia in Kuwait Carlo Baldocci. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform