direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il segretario generale Uilp Romano Bellissima sulla Legge di Stabilità

SINDACATI
Il segretario generale Uilp Romano Bellissima sulla Legge di Stabilità
“Ridurre in modo significativo la pressione fiscale sul lavoro e sulle pensioni”
ROMA – “Questo Governo non pensi di mettere in contrapposizione lavoratori, pensionati e poveri. L’ipotesi di spostare le risorse del cuneo fiscale sulla parte più povera della popolazione non è una soluzione”. Lo ha dichiarato il segretario generale della Uil Pensionati Romano Bellissima.
“Quello che serve al Paese – prosegue Bellissima – è una modifica profonda della legge di stabilità. Si deve ridurre in modo significativo la pressione fiscale sul lavoro e sulle pensioni. E si deve modificare il meccanismo di indicizzazione delle pensioni, per restituire potere d’acquisto a milioni di anziani italiani che vivono in condizioni di grandi difficoltà. I pensionati stanno pagando un presso altissimo per la crisi e nella legge di stabilità non ci sono misure efficaci per migliorare la loro condizione. Solo restituendo potere d’acquisto a lavoratori e pensionati – conclude il Segretario generale della Uilp – sarà possibile rilanciare i consumi e l’economia del nostro Paese”. (Inform)
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform