direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il regista Konchalovsky ospite dell’Ambasciata italiana a Mosca

ITALIA-RUSSIA

 

Ambasciatore Ragaglini: “Cinquantennale collaborazione in campo cinematografico veicolo di dialogo molto efficace tra i nostri Paesi”

 

MOSCA  – Il maestro Andrei Konchalovsky, recente vincitore del Leone d’Argento a Venezia con il film “Le notti bianche del postino Aleksey Tryapitsin”, è stato nei giorni scorsi ospite dell’Ambasciata italiana a Mosca per partecipare a un evento pubblico inteso a rimarcare l’intensità del rapporto culturale euro-russo.

Konchalovsky ha scelto “La cultura delle civilta’“ come tema del suo intervento e ha illustrato diverse tecniche di espressione artistica in campo cinematografico e teatrale, confrontando le scuole italiana e russa con ricchi aneddoti dalla sua pluridecennale esperienza che lo ha visto spesso coinvolto in collaborazioni artistiche con l’Italia.

Nel suo intervento, l’ambasciatore italiano Cesare Ragaglini ha ricordato “l’ormai cinquantennale collaborazione italo-russa in ambito cinematografico, rivelatasi un veicolo di dialogo molto efficace tra l’Italia e la Russia che ancora oggi si conferma come uno dei più importanti strumenti di promozione culturale del nostro paese presso un pubblico assai sensibile e interessato come quello russo”. Per questo, ha ricordato Ragaglini, “il prossimo anno continueranno i tradizionali appuntamenti cinematografici italiani in Russia, come i Festival ‘Da Venezia a Mosca’ e ‘NICE’, e saranno nel contempo incentivate le co-produzioni risultate finora il motore del rapporto bilaterale in questo settore”.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform