direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il presidente Meloni in visita in Iraq

GOVERNO

(fonte foto Presidenza del Consiglio)

ROMA – Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni è in visita in Iraq . Arrivata a Baghdad, Meloni è stata accolta dal premier Mohammed Shia Al Sudani con cui ha avuto un colloquio al Palazzo del Governo. “Sono davvero molto lieta di essere oggi qui in Iraq in quello che rappresenta la mia prima missione bilaterale fuori dall’Europa. L’Iraq è un Paese amico che ha dimostrato ancora una volta di credere nella democrazia con la recente formazione del governo, ha detto Meloni margine del colloquio con il primo ministro iracheno”.  “L’Italia – ha sottolineato Meloni – è da sempre in prima linea nel sostenere l’Iraq a 360 gradi. Lo facciamo anche nel quadro della Coalizione Anti Daesh: perché non vi può essere stabilità prosperità in Medio Oriente senza un Iraq forte. L’Italia  è stata sempre al fianco dell’Iraq nella sua rinascita. Le nostre relazioni bilaterali sono intense e hanno radici profonde. Collaboriamo dal punto di vista energetico, industriale e culturale. Dobbiamo ora fare di più e rafforzare il nostro partenariato. Il 2023 deve rappresentare l’anno della svolta delle nostre relazioni bilaterali”.

Il presidente del Consiglio ha quindi incontrato nella capitale irachena l’ambasciatore italiano Maurizio Greganti e, per un saluto,  il personale dell’Ambasciata italiana e i militari del I Reggimento “Tuscania” e XIII Reggimento “Friuli Venezia Giulia” dell’Arma dei Carabinieri.

Il presidente Meloni ha poi incontrato il personale del contingente militare italiano presente nella Base militare Union 3, dove hanno sede i Comandi della Missione NATO (NMI) e della Coalizione anti-Daesh (OIR). Ad accoglierla è stato il generale Giovanni  Iannucci, comandante della missione. “A voi – ha detto Meloni rivolgendosi ai militari – dobbiamo la nostra testa alta e il nostro passo sicuro, casa vostra è fiera di voi. La patria è una madre e non po’ mancare in un momento come questo, per farvi sentire vicini a casa”. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform