direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Presidente Fico ricorda Giuseppe Fava, ucciso dalla mafia

CAMERA DEI DEPUTATI

E’ importante ricordarlo e trasmettere il suo esempio di coraggio civile soprattutto alle giovani generazioni

ROMA – “Giuseppe Fava era un giornalista libero e coraggioso. Interpretava il proprio mestiere come missione civile. Ha pagato con la vita il suo impegno contro Cosa nostra, di cui aveva denunciato gli affari e gli intrecci con la politica locale”, ha postato su facebook il Presidente della Camera dei deputati Roberto Fico.

“Dalle pagine de I Siciliani ha portato avanti un giornalismo etico e indipendente, convinto che questo impegno fosse un antidoto alla corruzione e alla violenza criminale. ‘Dove c’è verità – scriveva – si può realizzare giustizia e difendere la libertà’.

Per questo è importante ricordarlo e trasmettere il suo esempio di coraggio civile soprattutto alle giovani generazioni. È infatti dalla testimonianza di uomini come Fava che noi tutti, cittadini, politica e istituzioni, dobbiamo trarre l’ispirazione e la forza necessaria per continuare, con rinnovata determinazione, nel contrasto ad ogni mafia”, ha concluso Fico. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform