direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Presidente dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, riceve la Console generale del Messico, Maria de los Angeles Arriola Aguirre

RAPPORTI INTERNAZIONALI

Al lavoro per relazioni stabili e di reciproca collaborazione su economia e commercio, cultura, turismo e formazione universitaria, agroalimentare

BOLOGNA – Creare canali di collaborazione economica e culturale stabile e proficua passando per l’export, la ripresa del turismo, gli scambi reciproci e l’attivazione di nuove opportunità in molteplici settori: da quello industriale, culturale e scientifico a quello agroalimentare, passando per il digitale e le nuove tecnologie.

Questi gli obiettivi comuniemersi nell’incontro di ieri in Regione, a Bologna, tra il presidente Stefano Bonaccini e la Console generale del Messico, Maria de los Angeles Arriola Aguirre.

La Console ha voluto portare il proprio saluto istituzionale dopo il suo insediamento, lo scorso aprile, ed era accompagnata dalla vice Console, Georgina Rosaura Maria Robles, e dal Console Onorario del Messico a Bologna, Paolo Zavoli.

Un dialogo che guada a una futura collaborazione tra l’Emilia-Romagna e il Paese latinoamericano. Fino ad ora, infatti, le relazioni intercorse tra il Messico e la regione sono state prevalentemente di carattere culturale, nonostante siamo molte le aziende del territorio ad avere interessi in America Latina, in particolare in Messico, che peraltro rappresenta il secondo mercato di sbocco per le esportazioni italiane nel continente americano (oltre 4,4 miliardi di euro nel 2019), dopo gli Stati Uniti ma prima di Canada, Brasile e Argentina.

Agli investimenti produttivi si affianca la fitta rete di importazione e distribuzione di prodotti enogastronomici italiani, che riscuotono un apprezzamento crescente nel mercato messicano (il consumo di vino italiano, ad esempio, è cresciuto del 6% nell’ultimo triennio), con prospettive di ulteriore espansione quando entreranno in vigore le esenzioni sui dazi previste dall’Accordo globale UE-Messico.

Nel corso del colloquio, oltre ad affrontare questioni economiche, tra il presidente della Regione e la Console messicana c’è stato anche un ampio scambio di vedute sui temi di maggiore attualità, a partire dall’emergenza pandemica e del comune impegno nella lotta al Coronavirus.

Bonaccini e Maria de los Angeles Arriola Aguirre Masset hanno quindi deciso che già nei primi mesi del prossimo anno sarà organizzato un webinar di avvicinamento dedicato ad imprenditori emiliano-romagnoli e messicani, per discutere sulle reciproche opportunità di sviluppo. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform