direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il ministro dell’Interno Angelino Alfano ha incontrato l’omologo malese Datò Seri Ahmad Zahid Bin Hamidi

INCONTRI ISTITUZIONALI

Insieme al vice premier Bin Hamidi sono stati discussi la cooperazione tra Italia e Malesia in materia di sicurezza, contrasto all’immigrazione illegale e al terrorismo

 

ROMA – Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ha incontrato al Viminale il vice primo ministro e ministro dell’Interno della Malesia, Datò Seri Ahmad Zahid Bin Hamidi.

Al centro dei colloqui, la cooperazione tra Italia e Malesia in materia di sicurezza, contrasto all’immigrazione illegale e al terrorismo, ambiti su cui Alfano e Bin Hamidi hanno concordato di approfondire il livello di collaborazione.

Dopo un’approfondita presentazione del ministro Alfano, il vice premier malese ha espresso apprezzamento per l’esperienza e i successi conseguiti dall’Italia nei settori del contrasto al terrorismo, alla criminalità organizzata, all’immigrazione irregolare ed in tema di politiche migratorie.

Bin Hamidi ha poi invitato il ministro Alfano ad intervenire come lead speaker al Foro Asean di Kuala Lumpur il prossimo gennaio, al quale parteciperanno anche Usa e Cina.

Il ministro Alfano, da parte sua – si legge nella nota diffusa dal Viminale, – ha ribadito l’impegno del Governo italiano nello sviluppo di una politica migratoria europea comune e nella lotta contro Isis e contro il terrorismo come minaccia globale, valorizzando anche gli sforzi compiuti a livello nazionale e europeo per contrastare il fenomeno dei foreign fighters, che include diversi europei, che si recano a combattere in territorio straniero. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform