direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il futuro dell’Europa visto dagli studenti di Milano nella seconda tappa di “Incontriamoci a…”

POLITICHE EUROPEE

 

MILANO – L’Università degli Studi di Milano ha ospitato il secondo appuntamento di “Incontriamoci a…”, iniziativa promossa dal Dipartimento  per stimolare la cittadinanza, soprattutto i giovani, a partecipare alla Conferenza sul futuro dell’Europa.

Come ha ricordato nel suo intervento Diana Agosti, Capo Dipartimento Politiche Europee, “la Conferenza è un grande esercizio democratico soprattutto per le nuove generazioni, questi incontri sono una occasione per raccogliere le loro istanze”.

E anche a Milano, dopo Venezia, la sessione pomeridiana è stata dedicata a un workshop con studenti e studentesse per discutere di ‘Unione Europea nel mondo’, ‘democrazia partecipativa’, ‘futuro dell’Europa sociale’ (gli argomenti, tra i nove della Conferenza, selezionati per questa tappa) ma, più in generale, del futuro dell’Unione.

Nei prossimi giorni, un documento che raccoglie le proposte emerse nell’intenso dibattito pomeridiano sarà pubblicato sul sito e condiviso sulla piattaforma della Conferenza.

L’evento era stato aperto dai saluti delle autorità e delle istituzioni a cui era seguito una sessione di interventi moderati da Roberto Sommella, direttore di Milano Finanza. In particolare, sono intervenuti, l’europarlamentare Patrizia Toia, il senatore Alessandro Alfieri, docenti dell’Università di Milano quali Antonio Padoa Schioppa, Massimo Condinanzi, Maurizio Ferrera, Piero Graglia e Gregorio De Felice di Intesa Sanpaolo.

L’evento ha visto la partecipazione, in presenza e in diretta online attraverso la piattaforma Teams, di oltre 150 studenti e studentesse.  ( Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform