direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il deputato Massimo Ungaro (Italia Viva, ripartizione Europa) sollecita il Governo a procedere rapidamente con la campagna vaccinale in particolare nelle carceri, nelle scuole, negli ospedali e Rsa

ELETTI CIRCOSCRIZIONE ESTERO

ROMA – “È assolutamente necessario che il nuovo Governo si metta subito al lavoro per risolvere le falle di una campagna vaccinale già in difficoltà: in particolare nelle carceri, nelle scuole, negli ospedali e Rsa”: così sulla sua pagina Facebook il deputato eletto nella ripartizione Europa Massimo Ungaro (Italia Viva), che esprime preoccupazione in particolare per i focolai di Covid riscontrati nelle carceri italiane.

Ungaro sollecita dunque “un piano sanitario urgente a cui vengano affiancate azioni concrete per la riduzione del sovraffollamento nei penitenziari italiani”. “Sono ancora troppi – rileva – i 53.364 detenuti presenti nelle prigioni, come molto preoccupanti sono le circa 4.300 carenze di unità che si registrano nella Polizia Penitenziaria”.

“Italia Viva chiede da tempo di potenziare il sistema dell’esecuzione penale esterna, investendo risorse e assumendo anche in questo ambito un numero adeguato di addetti, in grado di sostenere il carico di lavoro che continua ad aumentare negli anni – conclude Ungaro. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform