direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il cordoglio delle Acli Baviera

ATTACCO ALLA FRANCIA

 

MONACO DI BAVIERA – Le ACLI Baviera esprimono il cordoglio più sentito alle famiglie delle decine di vittime di un attentato terroristico islamico che a Parigi ha seminato morte, nel disprezzo assoluto  della vita umana. Una strage annunciata, una dichiarazione di guerra, un massacro che per la  sua efferatezza e crudele esecuzione interroga le coscienze di tutta la società  civile ed impone una tenace e determinata opposizione alle drammatiche minacce di reiterare tali atti di puro terrore.

Il fanatismo islamico ha colpito nel cuore dell’Europa non a caso – è detto in una nota che porta la firma del presidente ACLI Baviera Carmine Macaluso -: Parigi,la Francia vivono la disperazione ed il lutto di Famiglie private nei loro affetti di propri Cari innocenti che,per strada, nelle sale teatrali hanno  incontrato la vile mano omicida che il giorno prima avevano accolto con un gesto di accoglienza condivisa. Le ACLI Baviera testimoniano la convinta umana solidarietà al popolo francese e alla comunità internazionale impegnata concretamente nella lotta senza sconti al terrorismo, fautore di un bieco tentativo di destabilizzazione dei valori di democrazia e libertá, fondamentali per un dialogo tra le diversità culturali e religiose. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform