direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il cordoglio del Pd Svizzera per la morte di Luigi Zanolli

PARTITI

 

ZURIGO – È morto Luigi Zanolli, dirigente e tra i fondatori del Partito democratico in Svizzera. A darne notizia anche una nota di cordoglio diffusa da segretario e presidente del Pd nella Confederazione, Michele Schiavone e Maria Bernasconi che ricordano come Zanolli sia stato “protagonista e punto di riferimento per diverse generazioni di italiani residenti in Svizzera”, da lui rappresentati “con brillanti risultati nel mondo associativo, politico e nelle istituzioni”.

“Per noi è stato un grande onore aver potuto contare sulla sua amicizia e sulla sua lealtà, condividendo un tratto comune della vita al servizio di idee ed obiettivi, alla cui realizzazione Luigi ha dedicato se stesso – scrivono Schiavone e Bernasconi -. Siamo testimoni di un insegnamento straordinario, che Luigi Zanolli ci ha trasmesso e che ci lascia in eredità, ricordando la sua saggezza, il suo sapere e soprattutto il suo semplice approccio nel dipanare difficoltà e questioni problematiche. La sua lezione magistrale, nel tempo che ci è dato di vivere, è stato il suo esempio di vita e anche il suo inconfondibile umore”. In segno di riconoscenza e lutto – si legge nella nota – i circoli del Pd in Svizzera esporranno le proprie bandiere a mezz’asta. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform