direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Consolato generale d’Italia a Francoforte segnala due interviste sulla mostra “Sfingi, Leoni e mani d’argento. Lo splendore immortale delle famiglie etrusche di Vulci”

APPUNTAMENTI

L’allestimento è in corso fino al 10 aprile 2022 al Museo archeologico di Francoforte

FRANCOFORTE – Il Consolato generale d’Italia a Francoforte segnala due interviste disponibili online che presentano l’allestimento in corso al Museo archeologico di Francoforte “Sfingi, Leoni e mani d’argento. Lo splendore immortale delle famiglie etrusche di Vulci”.

L’archeologa Simona Carosi, della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo ed Etruria meridionale, e Wolfgang David, direttore del museo archeologico di Francoforte, svelano i motivi di questa intensa collaborazione italo-tedesca tra le varie realtà istituzionali coinvolte, ovverosia Sovrintendenza, Parco del Colosseo, Fondazione Vulci e il Museo archeologico della città sul Meno, insieme a curiosità e alcuni reperti di questa esposizione che rimarrà aperta al pubblico fino al 10 aprile 2022.

Le due interviste, una in lingua italiana e l’altra in tedesco, sono visibili sul canale You Tube “ItalyinFFM”  a questi link: Simona Carosi: https://www.youtube.com/watch?v=G7JeI5WUjPA; Wolfgang David: https://www.youtube.com/watch?v=uL_V–Oc-LE

(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform