direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il Comune di Venezia intitola ad Alida Valli un’area verde al Lido

ICONE DEL CINEMA

 

VENEZIA – La Giunta comunale di Venezia, riunita nei giorni scorsi in web conference, ha approvato, su proposta dell’assessore alla Toponomastica Paola Mar, l’intitolazione all’attrice Alida Valli, pseudonimo di Alida Maria Altenburger von Marckenstein und Frauenberg (Pola, 31.05.1921 – Roma, 22.04.2006), dell’area verde vicino al Palazzo del Casinò al Lido di Venezia, tra la piazzetta Nicolò Spada e via delle Quattro Fontane.

La richiesta è stata formalizzata al Comune di Venezia da parte del presidente del Comitato di Venezia dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Alessandro Cuk, di concerto con il CINIT-Cineforum Italiano, e ha ricevuto il pieno sostegno da parte della presidente del Consiglio Comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, dell’assessore alla Mobilità, Renato Boraso e dall’assessore al Turismo, Simone Venturini.

“Intitolare all’attrice e modella italiana Alida Valli un luogo così significativo di Venezia è per tutta la città un grande onore – commenta l’assessore Mar – quest’area verde a due passi dal luogo dove ogni anno si omaggia il cinema internazionale da oggi porterà il nome di una delle icone di quest’arte. Quell’Alida Valli che proprio nel 1997 venne insignita del Leone d’Oro alla carriera durante la Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e che quest’anno avrebbe compiuto 100 anni. Un omaggio a un’artista che rappresenta, con la sua lunga carriera durata dal 1936 al 2002, una delle più grandi interpreti del Novecento sia a livello cinematografico che teatrale e, anche, televisivo”.(Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform