direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 25 maggio si svolgerà il webinar “Spagna e Isole Canarie: opportunità di business in ambito UE ed intercontinentale”

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Iniziativa della Camera di Commercio e Industria italiana per la Spagna

MADRID – La Camera di Commercio e Industria italiana per la Spagna (CCIS), attraverso la propria Antenna Territoriale a Tenerife, organizza per il giorno 25 maggio 2021, a partire dalle ore 10, un incontro virtuale che ha l’obiettivo di presentare le opportunità di carattere commerciale e logistico che la Spagna e le Isole Canarie offrono alle imprese italiane, grazie agli accordi bilaterali esistenti tra il paese iberico, i mercati emergenti dell’America Latina e dell’Africa e grazie al ruolo strategico dell’arcipelago.

Il webinar, introdotto dal segretario generale della CCIS, Giovanni Aricò, e dal console onorario a Tenerife e delegato CCIS nell’isola, Silvio Pelizzolo, vedrà la partecipazione di Simone Ferrali (Responsabile Italian Desk CCIS), Isabel Turillo (CEO Turrillo Global Services) e Michele Scotti D’Antuono (General Manager Blueseatrade).

Alla presentazione seguiranno occasioni di approfondimento che si articoleranno in sessioni tematiche e colloqui individuali, riservati ai partecipanti interessati che ne abbiano fatto richiesta in fase di iscrizione.

Il webinar, infatti, è propedeutico ad una futura missione commerciale a Tenerife per approfondire le conoscenze e realizzare contatti con potenziali partner commerciali.

La partecipazione è gratuita. Per prendere parte agli incontri di approfondimento è necessario effettuare la richiesta al momento dell’iscrizione. Il programma è disponibile all’indirizzo: https://www.italcamara-es.com/wp-content/uploads/2021/05/Webinar-25-maggio-2021-1.pdf

De seguito la sessioni tematiche previste: Start – UP; Innovazione e Nuove Tecnologie; Logistica e Distribuzione; Ambiente ed energie rinnovabili; Costruzioni, materiali e finiture, bioedilizia; IT e applicazioni telematiche; Attivitá di produzione televisiva e cinematografica; Investimenti alberghieri e immobiliari. Le adesioni dovranno pervenire entro il 20 maggio. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform