direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Il 18 gennaio la presentazione del libro di Antonio Talia, “Statale 106.  Viaggio sulle strade segrete della ’ndrangheta”

APPUNTAMENTI

Primo incontro del 2021 organizzato dall’IIC di Amburgo, sulla piattaforma zoom

AMBURGO – Si svolgerà online, sulla piattaforma zoom, lunedì 18 gennaio alle ore 19 il primo incontro del nuovo anno organizzato dall’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo: interverrà l’autore Antonio Talia per presentare il suo libro intitolato “Statale 106. Viaggio sulle strade segrete della ’ndrangheta”.

L’evento rientra nelle manifestazioni della rassegna “aSudCalabria” ed è organizzato in collaborazione con la Casa editrice Minimum fax. La moderazione è affidata alla giornalista Maike Albath che curerà anche la traduzione in consecutiva in lingua tedesca.

Per partecipare all’evento, gratuito, occorre cliccare sul link https://zoom.us/j/94420974783#success, per accedere alla piattaforma Zoom dell’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo.

Il libro di Talia è un viaggio di 104 chilometri su una strada a doppio senso, stretta tra le acque del mar Jonio e le pendici dell’Aspromonte: il percorso da Reggio Calabria a Siderno dura solo un’ora e mezza di auto, ma si ramifica attraverso cinque continenti e oltre quarant’anni di crimini. Un viaggio alle radici del fenomeno globale ’ndrangheta, un’organizzazione criminale capace di celebrare i riti ancestrali di una Madonna in lacrime mentre mette a segno spericolate operazioni finanziarie internazionali da milioni di euro.

Antonio Talia è nato nel 1977 a Reggio Calabria. Ex corrispondente da Pechino, si è occupato di riciclaggio di denaro sporco tra Italia e Cina, gang di strada in Svezia, jihadismo in Indonesia e operazioni finanziarie illecite a Hong Kong. È coautore delle trasmissioni “Io sono il cattivo” e “Nessun luogo è lontano”, in onda su Radio24. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform