direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

I Venerdì della cultura – Mirijam Mansen e Marco Rispoli: “Dante in Germania”

FONDAZIONE CASSAMARCA

 

TREVISO – Mirijam Mansen e Marco Rispoli dell’Università degli Studi di Padova, sono i relatori del prossimo appuntamento de “I Venerdì della cultura”, il 23 aprile alle ore 18.00. Tema dell’incontro sarà: Dante in Germania.

Nel pieno rispetto delle disposizioni di contenimento del Covid, la conferenza sarà in diretta streaming, collegandosi alla pagina Facebook della Fondazione Cassamarca e sarà possibile poi rivederla sul canale YouTube di Fondazione Cassamarca accedendo direttamente dal sito: www.fondazionecassamarca.it. Il progetto è sostenuto dalla società Carlo Alberto Srl. L’appuntamento è alle ore 18.00.

^^^^^^

Abstract

Partendo dal giubileo dantesco del 1921 in Germania sarà messa in evidenza l’affinità elettiva che si manifesta in quell’occasione tra la figura e l’opera di Dante e la cultura tedesca del tempo. Verrà poi approfondito il tema delle origini del forte interesse da parte della Germania per il poeta fiorentino, i cui inizi sono da cercare nell’età del romanticismo, allorché nascono anche le prime versioni italiane della Commedia in tedesco (una figura centrale in questo senso è quella di August Wilhelm Schlegel, a cui dobbiamo una traduzione parziale del poema dantesco). Passando per le tappe più significative e interessanti del continuo processo di ritraduzione dell’opera dantesca in Germania, si volgerà quindi lo sguardo alle più recenti traduzioni integrali dell’epopea, uscite tra il 2010 e il 2015, che testimoniano l’ininterrotto interesse ed entusiasmo per il sommo poeta.

Mirjam Mansen è nata a Tübingen, in Germania, dove nel 1997 ha conseguito la laurea in Filologia Romanza e Letteratura Tedesca Moderna. È poi stata chiamata come ricercatrice di Letteratura Italiana presso l’Università di Mannheim, e nel 2001 ha conseguito il dottorato in Lingua e Letteratura Italiana presso la Facoltà di Filosofia con un lavoro sulla ricezione di Dante nella prima metà del Novecento, pubblicato nel 2003 presso la casa editrice Niemeyer. Dal 2001 lavora come lettrice di Lingua Tedesca in Italia, prima per l’Università “Ca’ Foscari” di Venezia, in seguito e fino al presente presso l’Università degli Studi di Padova. Ha pubblicato diversi contributi, in particolare sulla ricezione di Dante in Germania, e ha tenuto varie relazioni sulle traduzioni della Divina Commedia in tedesco.

Marco Rispoli insegna letteratura tedesca all’università di Padova. Le sue ricerche si sono rivolte soprattutto, con saggi e articoli, alla cultura tedesca dell’Ottocento e del Novecento, con particolare attenzione per la stagione che precede la rivoluzione del 1848 e per la letteratura del fine secolo. Si è inoltre occupato di teoria e storia della traduzione e ha tradotto e curato testi di Hugo von Hofmannsthal, Joseph Roth, Friederike Mayröcker e altri autori di lingua tedesca. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform