direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Grecia, “L’immaginazione delle immagini” : mostra su artisti ispirati da Dante all’Istituto Italiano di Cultura di Atene

CULTURA

XXI Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

 

ATENE – In occasione della XXI Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, l’Istituto Italiano di Cultura di Atene organizza diversi eventi a tema dantesco. Nei locali dell’Istituto, fino al prossimo 29 ottobre, è ancora visitabile la mostra “L’immaginazione delle immagini” , inaugurata lo scorso 5 ottobre e realizzata da 19 artisti italiani e greci che attraverso opere originali ispiratesi alla “Divina Commedia” conducono i visitatori passo passo sulle orme di Dante.

Nella mostra – curata da Konstantinos Moussas – sono, fra l’altro, esposte opere di Dimitris Anastasiou, Antonis Giakoumakis, Irini Iliopoulou, Vassilis Kavouridis, Eleftheria Stoikou,  Enea Guzja, Elisa Bertaglia, Alessandro Casetti, Marco Goi,  Mennato Tedesco, Giorgio Tendolini.

Sempre per celebrare il Sommo Poeta, lo scorso 19 ottobre, si è svolto presso l’Auditorium la presentazione “Citar Dante, espressioni dantesche per l’italiano di oggi”, un volume in cui i curatori, Irene Chirico, Paolo Dainotti, Marco Galdi, commentano e spiegano espressioni, frasi e versi danteschi fatti da altrettanti studiosi di tutto il mondo.

A concludere la Settimana della Lingua Italiana e le celebrazioni dantesche del 2021, sarà a dicembre 2021 la proiezione sul canale YouTube dell’Istituto del docufilm “Dante Musicus” e della trilogia video “Dante e il gran viaggio”.

“Dante Musicus” è un vero e proprio viaggio, in tre tappe, alla scoperta del fecondo incontro di Dante e della sua opera con l’arte musicale.

“Dante e il gran viaggio”  è una trilogia di video che raccontano l’intera Divina Commedia con una narrazione, intervallata dalla recitazione di passi salienti, che segue l’itinerario compiuto da Dante nel suo poema attraverso le tappe che il poeta fece compiere al proprio spirito di pellegrino e di uomo assetato di conoscenza. (Inform)

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform