direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Giro d’Italia e Giro-E 2024, MASE partner istituzionale, Ministro Pichetto: “La mobilità ciclistica, anche elettrica, fa bene all’aria e alle persone”

MINISTERO DELL’AMBIENTE

 

ROMA – Il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica è partner istituzionale del Giro d’Italia e del Giro-E 2024. Con la scelta di affiancare la più importante corsa ciclistica a tappe che si tiene in Italia e la sua versione “elettrica”, il Ministero intende porre la sua attenzione sullo sviluppo della mobilità ciclistica e, in generale, sugli stili di vita sostenibili. Il Ministro Gilberto Pichetto ha partecipato alla cerimonia di avvio della seconda tappa del Giro-E, che da Valdengo ha portato i ciclisti in e-bike fino al Santuario di Oropa (Biella). “Dobbiamo agire per decarbonizzare e per farlo – ha detto Pichetto – occorre scegliere modi diversi di muoversi. La mobilità ciclistica, anche elettrica, fa bene all’aria e alle persone. Il Giro – ha detto ancora il Ministro – è un messaggio fortissimo, anche per educare a un sano stile di vita, oltre che per far conoscere i bellissimi paesaggi della nostra Italia”. Pichetto ha poi partecipato alla cerimonia di premiazione della seconda tappa del Giro d’Italia, da San Francesco al Campo fino a Oropa, che ha visto l’affermazione del campione sloveno e nuova maglia rosa Tadej Pogacar. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform