direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Ginevra, corsi per sommelier in lingua italiana 2020

CAMERA COMMERCIO ITALIANA PER LA SVIZZERA

In collaborazione con l’Associazione Svizzera dei Sommelier Professionisti

 GINEVRA – Si terrà a Ginevra, a partire dal 14 marzo 2020. la sesta edizione del corso per Sommelier in lingua italiana.

Il corso , che si svolgerà presso il Centre de l’Espérance, è organizzato dalla Camera di Commercio Italiana per la Svizzera in collaborazione con l’Associazione Svizzera dei Sommelier Professionisti.  Il corso, che non ha scopo di lucro, è riconosciuto dall’Association Suisse des Sommeliers Professionnels e dall’Association de la Sommelerie Internationale (ASI) e s’indirizza non solo ai collaboratori e ai quadri della ristorazione ma anche a tutti gli appassionati di vino.  Il corso ha l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti un adeguato bagaglio tecnico-culturale ed è programmato secondo moderni canoni di formazione professionale. Per chi desiderasse sostenere l’esame finale, il suo superamento darà diritto al titolo di ‘sommelier’. La qualifica di ‘sommelier professionista’ è riconosciuta esclusivamente a chi è attivo nel campo della ristorazione o lavora in ambito vinicolo (cantine, enoteche, ecc.) da almeno due anni o vi ha lavorato per almeno due anni (anche non di seguito) negli ultimi 5 anni. Il corso avrà la durata di un anno circa e si svolgerà una volta al mese di sabato dalle ore 9:15 alle ore 17:00 circa. Esso sarà strutturato su tre livelli indipendenti:  il 1° livello è dedicato alla viticoltura, alla tecnica di degustazione, alla legislazione, ai distillati e alla vendita; il 2° livello alla geografia vitivinicola; il 3° livello all’abbinamento cibo-vino e al servizio.

Iscrizioni entro  il 31 gennaio 2020 (per informazioni e regolamento si veda ccis.ch, alla voce “Corsi”). (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform