direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Germania, Istituto Italiano di Cultura di Amburgo: notte del cortometraggio italiano  il 21 dicembre 

CINEMA

 

AMBURGO – Sono già sei anni che l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo chiude l’anno di programmazione culturale con la proiezione di alcuni cortometraggi nel giorno più corto dell’anno: il 21 dicembre.

Anche quest’anno, prima della pausa natalizia, l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo invita alla proiezione di cortometraggi delle rassegne “10 corti in giro per il mondo” e “Short Film Day” del “Centro Nazionale del Cortometraggio – Italian Short Film Center”, che verranno proiettati in italiano con sottotitoli in inglese.

Il 21 dicembre sarà nuovamente dedicato allo Short Film Day, durante il quale in tutto il mondo verranno proiettati alcuni cortometraggi italiani dalla rassegna “La Giornata del cortometraggio”, realizzati dal “Centro Nazionale del Cortometraggio” di Torino .

Quest’anno presso l’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo verranno proiettati mercoledì 21 dicembre , alle ore 19:00 per la rassegna “Short Film Day”, sei film selezionati  dal “Centro Nazionale del Cortometraggio“  i cui titoli sono: Mami Wata – Paola Ortolani, 2021 (8‘43); La vedova più bella del Paese – Mino Capuano, 2021 (12‘28);Creatura – Giada Bossi, 2021 (17‘59); Maestrale – Nico Bonomolo, 2021 (10‘30); Volevo essere Gassman – Cristian Scardigno, 2021 (15‘54); Night Drops – Giuseppe Ferreri, 2022 (10‘42)

La partecipazione all’evento è gratuita, ma è richiesta la registrazione tramite il portale Portale Eventbrite. Durante il soggiorno in Istituto è necessario indossare una mascherina FFP2.

Inoltre, a partire dalle ore 18.00 di mercoledì 21 dicembre fino alle ore 23.00 di giovedì 22 dicembre, nella sala cinematografica virtuale dell’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo, sarà possibile seguire in streaming i “10 corti in giro per il mondo”, una selezione di ulteriori cortometraggi della rassegna proposta dal Centro Nazionale del Cortometraggio. Lo streaming è gratuito per gli utenti, ma il numero di biglietti digitali è limitato! Per ricevere un biglietto, è richiesta la registrazione entro le ore 16:00 del 21 dicembre 2022 tramite il portale Eventbrite. Gli iscritti riceveranno per mail alle ore 17:00 il codice di accesso alla sala virtuale.

Ecco l’elenco dei 10 corti che verranno proiettati in streaming: All night long, di Eric Scabar – 2021 (19′); Cose loro, di Silvestro Maccariello – 2021 (7′); Diorama, di Camilla Carè – 2021 (10′); Gita di famiglia, di Francesco Della Ventura – 2021 (18′); Goleador, di Francesca Frigo – 2021 (15′); La notte brucia, di Angelica Gallo – 2021 (16′); Le buone maniere, di Valerio Vestoso – 2021 (19′); Radio Riders, di Paola Piscitelli, Fabio Corbellini – 2020 (14′); Underwater Love, di Falzone, Fiore, Martiradonna – 2021 (5′); Vale, l’ultimo incontro, di Teresa Sala, Stefano Zoja – 2021 (20′)

Con questo evento la direttrice dell’Istituto Italiano di Cultura di Amburgo e il suo team augurano a tutti Buone Feste.

Il Centro Nazionale del Cortometraggio è nato a Torino nel 2007 per volontà di Gianni Volpi che allora era Presidente dell’AIACE (Associazione Italiana Amici Cinema d’Essai), con lo scopo di creare un punto di riferimento nel mondo del corto italiano e di diffondere una rassegna di corti a livello nazionale e internazionale. Da allora il Centro del Corto opera come “agenzia del corto italiano”, offrendo uno spaccato della produzione nazionale al più importante appuntamento del settore: il Marché du Film Court al Festival di Clermont-Ferrand. Il Centro del Corto è diventato così l’interlocutore privilegiato per numerosi soggetti stranieri, dai festival alle distribuzioni. Nel 2016 è nato anche il “Torino Short Film Market”, il principale appuntamento per professionisti del settore in Italia, realizzato dal Centro Nazionale del Cortometraggio in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema e il Torino Film Festival.  (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform