direttore responsabile Goffredo Morgia
Registr. Trib. Roma n.338/2007 del 19-07-2007
INFORMAZIONI DEL GIORNO – NEWS PER GLI ITALIANI ALL'ESTERO

Friuli-Venezia Giulia, presentata a Trieste la stagione invernale 2021-2022

REGIONI

TRIESTE – “La stagione invernale del Friuli Venezia Giulia riparte all’insegna della massima sicurezza e con la garanzia che, anche nella malaugurata ipotesi di passaggio in zona arancione, gli impianti, i ristoranti e gli alberghi rimarranno aperti grazie al Green Pass rafforzato e alle nuove misure che su nostra precisa sollecitazione il Governo ha introdotto. Un Esecutivo nazionale che per questo vogliamo ringraziare. Dopo un anno di chiusura totale, oggi ci troviamo in una condizione che consente agli imprenditori e agli operatori della montagna di lavorare con maggiore tranquillità e ai turisti di trovare tutti i servizi regolarmente a disposizione”. Lo ha affermato a Trieste il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, nel corso della presentazione della stagione invernale 2021-2022 che si apre ufficialmente sabato 4 dicembre. “Siamo di fronte a un deciso cambio di passo. Le nuove misure caldeggiate con convinzione dalla Conferenza delle Regioni garantiscono infatti maggiori aperture. Ovviamente – ha aggiunto Fedriga – auspichiamo la massima collaborazione e grande senso di responsabilità da parte di tutti nel rispettare con scrupolo le prescrizioni anti-Covid. Rinnoviamo poi, ancora una volta, un appello molto importante: per uscire da questa situazione è fondamentale partecipare alla campagna vaccinale. Non dobbiamo credere alle immense falsità che continuano a essere diffuse. Oggi abbiamo dati eclatanti su chi si contagia e si ammala gravemente: i numeri sull’incidenza tra vaccinati e non vaccinati sono senza paragone. Per questo bisogna vaccinarsi e convincere le persone a farlo”. (Inform)

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Powered by Comunicazione Inform | Designed by ComunicazioneInform